Pronostico Vincente Serie B 2015-2016

Il campionato italiano di Serie B è sempre un’incognita ad inizio stagione. Analizziamo la griglia di partenza di un torneo che potrebbe regalare emozioni giornata dopo giornata. Quali saranno gli eredi di Carpi, Frosinone e Bologna

Pronostico Vincente Serie B

A poche ore dall’inizio della nuova Serie B, dopo le clamorose esclusioni dalla cadetteria di Catania e Teramo sostituite da Entella ed Ascoli, con squadre che possono davvero regalare tante emozione a tifosi ed appassionati scommetitori di questo incredibile campionato. Analizziamo ora le favorite in questo avvio di stagione, le sorprese e quelle squadre che potrebbero avere difficoltà nell’approccio del torneo cadetto, divise in queste tre fasce.

Le favorite. La squadra meglio costruito in estate è il Cagliari. Giocatori di esperinza e ottimi giovani possono regalare al nuovo tecnico Rastelli un campionato di vertice rispetto alle altre. In prima fila mettiamo il Bari, deciso a conquistare la promozione diretta dopo troppo anni di purgatorio e con un Rosina in più nel motore. A seguire sardi e pugliesi ecco in ordine Spezia, Cesena, Livorno, Pescara e Salernitana. I liguri (al battesimo di fuoco a Bari) vogliono un campionato di vertice, ma anche romagnoli,toscani, abruzzesi e i rinnovati campani dopo campagne acquisti da urlo la scorsa estate vogliono dare fastidio a Cagliari e Bari. L’entusiasmo delle piazze sarà decisivo perché tutti vogliono la Serie A.

Le outsider. La prima ad inseguire le sei della prima fascia è il rinnovato Avellino di Tesser. Gli irpini possono fare male a qualsiasi squadra e il neo tecnico di promozioni dirette se ne intende visto l’exploit di Novara dalla Lega Pro alla Serie A. Dietro ai campani ecco, secondo il nostro parere, il duo Modena-Vicenza che proveranno a dare fastidio a parecchie big del campionato. Crespo e Marino avranno a disposizione due rose di tutto rispetto. Chiudono la seconda fascia Perugia, Trapani e Brescia: umbri, siciliani e i ripescati lombardi possono essere rognose per tutti.

Fascia salvezza. La terza fascia è quella delle così dette squadre “morbide” ma Carpi e Frosinone sono l’esempio che la Serie B è imprevedibile. Ternana, Novara, Latina, Crotone, Lanciano, Pro Vercelli sono quelle che sulla carta si giocheranno un posto salvezza, mentre le più “deboli” saranno il Como e le ripescate Ascoli ed Entella, anche se in questa categoria la sorpresa è dietro l’angolo.

Pronostico Vincente Serie B

Cagliari